lunedì 12 dicembre 2016

IN RICORDO DI IGOR ORBANIC, VIDEOMAKER

CIAO, IGOR (1977* - 2016+)
NOTA Bonaga/Penza: "Un grazie di cuore ai tantissimi (oltre 11.300) amici del mondo Reining che hanno voluto rendere omaggio alla memoria di Igor Orbanic leggendo questo breve messaggio che abbiamo scritto Andrea ed io di getto. E' un segno di affetto e di attenzione che ci fanno capire che questo piccolo spicchio di mondo non è fatto solo di gare e di fibbie, ma sa ricordare le persone che ne fanno parte. Proprio come Igor. E grazie a Martina, sua moglie, per le parole di apprezzamento e per averci dato il suo via libera a pubblicare la notizia, che abbiamo voluto dare alla nostra comunità sportiva con affettuosa partecipazione e cordoglio.

<Per tutti era semplicemente Igor, il Videomaker che da ben dodici anni collaborava con Andrea Bonaga realizzando per lui i VIDEO di gara, dietro quella telecamera  posta sulla linea immaginaria di mezzeria, a immortalare  gesta di Campionissimi e  Reiners di periferia  come un metronomo, manovra dopo manovra.  Tutti i Reiners che sono andati in gara a livello nazionale, hanno in bacheca almeno un video girato da Igor, per il Team Bonaga.
Un ragazzo del '77  dai  modi sempre cordiali, i capelli corti sale e pepe, arrivato dalla Jugoslavia tanti anni fa e sposato da tempo qui in Italia con la moglie Martina Pizziconi, che ha dato il triste annuncio.

Igor non c'è l'ha fatta, purtroppo. Si è spento tra le braccia di Martina pochi giorni fa, dopo alcuni mesi di durissima lotta contro quel male oscuro e terribile che tutti ormai conosciamo perchè in un modo o nell'altro, in pochi decenni,  ha praticamente colpito in ogni famiglia...

Inseparabile il rapporto con la lupa Jadì (nelle foto), a cui alzi la mano chi non ha mai fatto una carezza.
Assieme ad  Andrea Bonaga, che mi ha raccontato l'epilogo triste della loro lunga amicizia, abbiamo pensato di onorarne la memoria anche da queste pagine. Perchè è giusto che un ragazzo che ha fatto parte così tanti anni della piccola-grande famiglia del Reining, venga ricordato da tutti. Magari con un sorriso, ricordandosi una birra bevuta in fretta vicino al campo gara, o magari anche solo con un cenno triste del capo, perchè lo riconoscerà da queste foto.


Lo sport, anche il nostro sport,  è per me in fondo simile a una grande e gioiosa carovana del circo, che si sposta di luogo in luogo per portare allegria e spettacolo. E ogni volta,  agli stand colorati, alle grida e agli applausi,  segue infine  sempre lo stesso silenzio.
Il silenzio malinconico di ogni posto appena lasciato, delle cartacce a terra, delle bottiglie rotte  e della moquette ormai strappata.. E via di corsa verso un altro posto per ricominciare daccapo, quasi per ingannare il tempo, in un viaggio che vorremmo tutti fosse infinito e magari sempre uguale.

Alla moglie Martina e ai suoi familiari, al Team Bonaga tutto, con affettuosa partecipazione e sincero cordoglio.

REST IN PEACE....

3 commenti:

Jadi Orbanic ha detto...

Grazie con tutto il cuore. So per certo che se Igor potesse leggere queste parole lo farebbe con le lacrime agli occhi, quelle lacrime che ora riempiono i miei... Non solo x il dolore della sua assenza ma anche per la gioia nel sapere quanti lo hanon amato e stimato
Martina

Rick LeMay ha detto...

Maj-Britt and I are very sad to hear this news. He was a wonderful person to be around.

Rick LeMay

mauro ha detto...

A riprova di quanto ha scritto Martina , oltre 8.500 persone hanno letto il saluto a Igor. A testimonianza dell'affetto e della simpatia, ma anche del fatto che la comunità Reining conosce le persone e non le dimentica. Grazie a tutti.